MARCHIO_WEB_NAPOLINELCINEMA
03/04/2018, 19:25

rupert everett,the happy prince,sorrento,incontri del cinema di sorrento,oscar wilde,dylan dog



Rupert-Everett-ospite-d’onore-agli-Incontri-del-Cinema-di-Sorrento-2018


 L’attore inglese sarà presente a Sorrento dove sabato 21 aprile presenterà THE HAPPY PRINCE il suo nuovo film




Sarà Rupert Everett l’ospite d’onore della 40esima edizione degli Incontri Internazionali del Cinema di Sorrento, la manifestazione promossa dal Comune di Sorrento, organizzata da Cineventi, con la direzione artistica di Remigio Truocchio, con il sostegno della Regione Campania e in collaborazione con la Film Commission Regione Campania, in programma dal 18 al 22 aprile nella cittadina costiera.


Con Rupert Everett gli Incontri celebrano la loro lunga storia che ha visto passare da Sorrento i più grandi nomi della cinematografia internazionale.

Sabato 21 aprile il celebre attore e regista britannico sarà il protagonista della giornata con una proiezione speciale - all’interno della sezione Incontri UK dedicata al Regno Unito - del suo ultimo film The Happy Prince - L’ultimo ritratto di Oscar Wilde, girato in parte a Napoli e che sarà nelle sale con Vision Distribution dal 12 aprile.


Rupert Everett, nella duplice veste di regista e protagonista, porta sul grande schermo gli ultimi giorni di vita di un autore da lui molto amato, Oscar Wilde.

THE HAPPY PRINCE - L’ultimo ritratto di Oscar Wilde è un inedito ritratto del lato più intimo di un genio che visse e morì per amore.


L’edizione 2018 degli Incontri Internazionali del Cinema di Sorrento sarà dedicata al genere "drama" con un focus sul Regno Unito, che con la sezione Incontri UK porterà nella cittadina costiera altri ospiti per presentare una panoramica sulla cinematografia inglese contemporanea.


In programma anche la la retrospettiva "Women in Film" realizzata in collaborazione con il British Council, con le proiezioni di Suffragette di Sarah Gavron, Lady Macbeth di William Oldroyd, We Want Sex di Nigel Cole, Amy di Asif Kapadia e Queens of Sirya di Yasmin Fedda.



1
SOCIAL1SOCIAL2
facebook-64
twitter-64
Create a website