MARCHIO_WEB_NAPOLINELCINEMA
01/03/2017, 17:51

la parrucchiera,pina turco,massimiliano gallo,cristina donadio,stefano incerti,napoli,foja



LA-PARRUCCHIERA-di-Stefano-Incerti-dal-6-aprile-al-cinema


 Pina Turco, Massimiliano Gallo e Cristina Donadio protagonisti della nuova commedia di Stefano Incerti dal 6 aprile al cinema



A tre anni da NEVE, Stefano Incerti è tornato dietro la macchina da presa per girare un film completamente diverso dal precedente: LA PARRUCCHIERA è una commedia brillante girata a Napoli, "in una cornice vitale e vivacissima anche quando malinconica, contrappuntata da serate di salsa e balli latinoamericani, in un’atmosfera kitsch ma mai grottesca né tanto meno folcloristica, in un’interculturalità che non è più racconto di un’immigrazione (tutti sono ormai parte della nostra realtà quotidiana) e che avvicina Napoli, unica vera metropoli del nostro Paese, a New York".


Ad interpretare "la parrucchiera" protagonista della storia è l’affascinante Pina Turco, al suo primo ruolo cinematografico ma già conosciuta dal pubblico per la bravura dimostrata sin dagli esordi in UN POSTO AL SOLE e palesatasi recentemente nel delicato ruolo di Deborah, la moglie di Ciro Di Marzio "l’immortale", ricoperto nella serie GOMORRA.


La affiancano nel film di Stefano Incerti due straordinari attori come Massimiliano Gallo e Cristina Donadio oltre ad un gruppo variegato di interpreti quali Lucianna De Falco, Arturo Muselli, Giorgio Pinto, Stefania Zambrano con la partecipazione di Alessandra Borgia, Ernesto Mahieux e Tony Tammaro.


Oltre alle musiche di Antonio Fresa a fare da tappeto musicale a LA PARRUCCHIERA ci sono le canzoni del gruppo napoletano dei Foja.

Il film, prodotto da Skydancers e Rai Cinema in collaborazione con Mad Entertainment, sarà al cinema dal 6 aprile distribuito da Good Films.


LA TRAMA DE LA PARRUCCHIERA


Rosa è una bellissima ragazza dei quartieri spagnoli di Napoli che lavora nel negozio di parrucchiere di Lello e Patrizia. Lello è attratto da lei fino all’ossessione, ma quando le avances si fanno troppo pesanti, Rosa è costretta a scappare e a licenziarsi. Patrizia, che ha sempre considerato Rosa come una figlia, si sente tradita e prende le parti del marito lasciando la ragazza senza lavoro.


A questo punto Rosa, con l’aiuto delle sue amiche del cuore Micaela, donna passionale e intraprendente, e Carla, transessuale sensibile e materna, tenta la grande scommessa di aprire un salone tutto suo.


Ben presto i sogni diventano realtà: il negozio di Rosa non solo si afferma, ma arriva addirittura a rivaleggiare con quello di Lello e Patrizia, e nella vita della ragazza si riaffaccia anche Salvatore, da sempre il grande amore di Rosa che, dalla ricerca del locale all’organizzazione dei lavori, la aiuterà in questa nuova avventura.


Insomma, le cose sembrano andare per il meglio, finché un misterioso evento cambierà le sorti del salone e delle loro vite. Sarà proprio quello il momento in cui Rosa, le sue amiche e la stessa Patrizia mostreranno davvero quale cuore posseggono le donne di Napoli.



1
SOCIAL1SOCIAL2
facebook-64
twitter-64
Create a website