MARCHIO_WEB_NAPOLINELCINEMA
07/09/2016, 10:58

ferzan ozpetek,napoli velata,rosso istanbul,napoli,gianni romoli



Ferzan-Ozpetek-nel-2017-girerà-NAPOLI-VELATA


 Il regista italo-turco ambienterà e girerà interamente all’ombra del Vesuvio il suo prossimo film





Giunto al Lido di Venezia in qualità di Presidente di giuria del Premio MigrArti al migliore documentario della 73a Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica, il regista turco naturalizzato italiano Ferzan Ozpetek ha annunciato il nuovo film di cui sta ultimando la sceneggiatura insieme a Gianni Romoli.


S’intitolerà NAPOLI VELATA e sarà girato completamente nella città partenopea, realizzato da R&C Produzioni.


Ozpetek ha sempre esternato il suo amore per Napoli e per i napoletani, e il legame con la città risale ai tempi dell’esperienza come assistente alla regia per Massimo Troisi in SCUSATE IL RITARDO nel 1982;

da sottolineare la scelta quasi fissa nel cast dei suoi film di attori napoletani (Rosaria De Cicco, Gea Martire, Massimiliano Gallo, Carmine Recano, Alessandro Preziosi, Monica Nappo, Luisa Ranieri), la collaborazione con lo scrittore partenopeo Ivan Cotroneo per la sceneggiatura del bellissimo MINE VAGANTI ( ricordate l’emblematica "Una notte a Napoli"?);

l’esperienza al San Carlo con la regia de LA TRAVIATA che apre la stagione 2012-2013 del più antico teatro d’opera europeo.


Le riprese sono previste per i primi mesi del 2017.


In queste settimane Ozpetek sta ultimando il lavoro su ROSSO ISTANBUL, il film ambientato e girato nella sua città natale e tratto dal suo primo romanzo.



1
SOCIAL1SOCIAL2
facebook-64
twitter-64
Create a website