MARCHIO_WEB_NAPOLINELCINEMA
03/09/2015, 12:18

pasquale cangiano,ancora uno,atto folle del signor t,schermoNapoli,napoli film festival



ANCORA-UNO-di-Pasquale-Cangiano-


 Dopo L’ATTO FOLLE DEL SIGNOR T il regista napoletano gira un corto sul problema dell’alcolismo



Dopo il sorprendente L’ATTO FOLLE DEL SIGNOR T diretto con Luigi De Gregorio e con protagonista un bravissimo Ernesto Mahieux, Pasquale Cangiano è tornato dietro la macchina da presa per dirigere ANCORA UNO, cortometraggio di grande impatto emotivo...una scheggia di 5 minuti che arriva addosso allo spettatore raccontando la condizione di un uomo alle prese con una perdita incolmabile, con una voglia di vendetta e con un senso di colpa difficile da sanare.


ANCORA UNO parla di alcolismo e lo fa in maniera "cinematografica" grazie all’abile regia di Pasquale Cangiano che sceglie di ridurre i tempi del racconto così come lo spazio visivo dell’azione: seppure i protagonisti si trovino all’aperto in quello che può essere un bosco o un giardino, le riprese strette, gli angoscianti primi piani diventano una sorta di gabbia in una emblematica rappresentazione visiva dello stato d’animo dei personaggi. 


Vanno citati i due interpreti Andrea De Simone e Daniele Cautiero che enfatizzano quasi a livello teatrale la loro recitazione.

Come al solito Cangiano non tocca argomenti banali nelle sue opere, e sin dalla trama ANCORA UNO incuriosisce e invita alla riflessione:

Matteo prende in ostaggio l’omicida di sua moglie, ma prima di vendicarsi, si siede di fronte a lui e comincia a fargli delle domande, generando un faccia a faccia che si esaurirà soltanto quando avrà ottenuto tutte le risposte che lo porteranno alla verità. Una verità che non è quella che sembra...


Pasquale Cangiano nasce a Napoli nel 1984. All’età di tredici anni comincia a studiare recitazione.

Nel corso della sua carriera artistica lavora prevalentemente come attore di teatro, poi di cinema accanto a nomi come Nuccia Fumo, Massimo Bonetti, Renato Carpentieri, Tony Sperandeo e Anna Foglietta.

Inizia i suoi studi di sceneggiatura e regia da autodidatta e crea il suo primo cortometraggio nel 2011, aggiudicandosi nello stesso anno 4 premi in diversi festival. Si definisce un neo regista che ha vissuto le emozioni dei personaggi che ha interpretato e che adesso cerca di inventarli per far vivere emozioni al pubblico dal suo punto di vista, passando definitivamente dall’altra parte dell’obiettivo, tant’é vero che soltanto in uno dei suoi lavori si è ritagliato un piccolo cameo.


Pasquale Cangiano ha diretto:

"Aporia" - 2011"

"Unseen" - 2011"

"Macula Cieca" - 2011"

"Perduoname" 2013

"L’uomo della storia accanto" - 2013 - selezione ufficiale Napoli Film Festival

"L’Atto folle del Signor T." - 2015 - co-regia Luigi De Gregorio

"Bunker" sit-com per il web


Tra i suoi lavori, emergono "Macula Cieca" vincitore di numerosi premi e "L’Atto folle del Signor T" in finale a diversi festival Nazionali e Internazionali, con la straordinaria partecipazione di Ernesto Mahieux.

Official Selection Napoli Film Festival

Official Selection Movie Club Cinema di Palestrina

Official Selection IMA International film festival (INDIA)

Official Selection Family&Forgiveness di Los Angeles (CALIFORNIA)

Official Selection Sorridendo Film Festival di Cinecittà

Official Selection David di Donatello

Official Selection Napoli Cultural Classic

Official selection Carpine d’Argento


Il corto MACULA CIECA è stato premiato come:

-Miglior Corto al KalatNissa Film Festival

-Miglior Corto al Premio Nickelodeon di Spoleto

-Miglior Corto nella sezione "Corti D’Evasione" presso la casa di reclusione di Spoleto.

-Miglior Corto al Festival del Cinema d’Imperia

- Miglior Corto al "Drago d’Oro"


ANCORA UNO

(scheda tecnica)

anno di produzione - 2015

durata -  4’:50"

genere - drammatico

regia - Pasquale Cangiano

musiche - Sergio Gentile

scenografia - Ass. Grafito d’Argento

edizione - Maria Giorno

foto di scena - Giuseppe Esposito

interpreti - Andrea De Simone, Daniele Cautiero






1
SOCIAL1SOCIAL2
facebook-64
twitter-64
Create a website