MARCHIO_WEB_NAPOLINELCINEMA
12/07/2015, 20:40

mommy,anime nere,la smorfia,in silence,transumanza,social world film festival



SOCIAL-WORLD-FILM-FESTIVAL-2015---le-opere-premiate-#swff2015


 Il trionfo di ANIME NERE e MOMMY poi premi a IN SILENCE, TRANSUMANZA, LA SMORFIA,I’M FESTIVAL e molti altri



È Anime nere il mattatore della 5a edizione del Social World Film Festival. La pellicola di Francesco Munzi ha convinto sia la "Giuria di qualità", presieduta dal regista napoletano Stefano Incerti, che quella "Critica", della Mostra Internazionale del Cinema Sociale diretta dal 25enne Giuseppe Alessio Nuzzo.

Ancora un successo per la pellicola del cineasta romano dopo i tre "David di Donatello" ("Miglior Film", "Miglior Regia" e "Miglior Sceneggiatura"). Munzi è intervenuto in collegamento telefonico durante la serata di gala conclusiva, tenutasi all’Arena Loren di Vico Equense, dichiarandosi sorpreso e soddisfatto per il riconoscimento.

Menzione speciale da parte della "Giuria di qualità" per il film austriaco Le vie nous appartient di Alex K. Lee. I membri della Giuria Giovani, composta da 100 ragazzi dai 24 ai 35 anni provenienti da tutta Italia, hanno scelto di premiare come miglior film il canadese Mommy di Xavier Dolan.

GIOVANI E LUNGOMETRAGGI. I membri della Giuria Giovani, hanno altresì premiato come miglior regia Zdenek Jirasky per In silence ; miglior attrice Judith Bardos (In silence), mentre il premio miglior attore è andato a Antoine Olivier Pilon (Mommy); infine, miglior sceneggiatura quella di Mommy di Xavier Dolan.

RAGAZZI E CORTOMETRAGGI. Ai giovani della Giuria Ragazzi, composta da 100 ragazzi dai 15 ai 23 anni provenienti da tutta la Campania, è stato dato il compito di visionare i cortometraggi, tra i quali ha vinto come miglior short movie La smorfia, miglior regia Javier Marco (Casitas), miglior attrice Lucia Sardon(La moglie del custode) e miglior attore Gianfelice Imparato (La smorfia), miglior sceneggiatura Michael Pontvert (Crossing).

DOCUMENTARI. La novità della Selezione Ufficiale è la sezione dedicata ai documentari, che è stata votata dalla esordiente Giuria Doc, che ha premiato Emergency Exit di Brunella Filì, e per la miglior regia Persiano e Vezza (I’m festival)  ex aequo con Bartolomeo Pampaloni (Roma Termini). Miglior sceneggiatura a Roberto Zazzara per Transumanza.

PREMI SPECIALI. Assegnati anche il "Premio Amnesty" a Mulheres di Elisa Bucchi e il "Premio Confini" a Roma Termini di Bartolomeo Pampaloni.

TRANSUMANZA TRAILER from Roberto Zazzara on Vimeo.



1
SOCIAL1SOCIAL2
facebook-64
twitter-64
Create a website