MARCHIO_WEB_NAPOLINELCINEMA
03/07/2015, 14:50

mario monicelli,pan,metropolitan,rap



MARIO-MONICELLI-E-RAP-100-ANNI-DI-CINEMA:-a-Napoli-Mostra-e-rassegna


 In occasione del centenario della nascita di Monicelli Napoli celebra il regista con una Mostra al PAN e una rassegna al Metropolitan



Si inaugura oggi al Palazzo delle Arti di Napoli, alla presenza dell’Assessore alla Cultura e Turismo del Comune di Napoli Gaetano Daniele, la manifestazione curata da Francesca di Transo "Mario Monicelli e Rap - 100 anni di cinema", che celebra il centenario della nascita del grande regista. 80 fotografie inedite dei set di alcuni dei film di Monicelli e una mostra di Chiara Rapaccini, celebre illustratrice e compagna del regista. 

Le fotografie costituiscono un eccezionale ed emozionante materiale in mostra per la prima volta, attraverso le quali sarà possibile scoprire gli sguardi fuori scena dei più importanti attori del cinema italiano e internazionale. La mostra si arricchisce di alcuni scatti di Monicelli eseguiti da Robert Doisneau e di foto più recenti di artisti come Claudio Napoli, Elisabetta Claudio, Pino Guidolotti. Una rara foto che ritrae Eduardo e Titina De Filippo insieme a Monicelli e Steno, Walter Chiari e Aldo Fabrizi, (dall’archivio privato di Eduardo presso la Biblioteca Nazionale di Napoli) è stata affettuosamente messa a disposizione da Luca De Filippo in occasione della mostra. La mostra delle opere di Rap è un eccezionale omaggio al regista. 

La Rapaccini lavora con acrilico su 17 delle fotografie dell’archivio personale di Mario Monicelli aggiungendo un commento figurato, una pennellata, un’interpretazione. Le opere in mostra al Pan sono le basi dalle quali sono stati realizzati da Rap dei grandi lenzuoli che saranno in mostra a settembre nel Casinò di Venezia, in una grande mostra voluta da Alberto Barbera, Presidente della Mostra del Cinema di Venezia.

Alle 21.30 l’appuntamento è presso il cinema Metropolitan, sala 4, dove Chiara Rapaccini e Valerio Caprara introdurranno la rassegna cinematografica su Mario Monicelli curata da Giuseppe Colella, che si aprirà con il film La Grande Guerra. Tutti gli eventi sono ad ingresso gratuito. La mostra al PAN è prolungata fino al 29 agosto. I pass per la rassegna (3-9 luglio) sono disponibili il giorno stesso della proiezione presso la biglietteria del Cinema Metropolitan. 

La manifestazione, organizzata dall’associazione culturale Hde, è curata dall’architetto Francesca di Transo ed è promossa dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Napoli, con il Patrocinio del Sindaco di Napoli. Ha il sostegno dell’Istituto Banco di Napoli - Fondazione ed è realizzata in collaborazione con la Film Commission della Regione Campania, la Fondazione Premio Napoli e il Napoli Film Festival. 


VENERDI’ 3 LUGLIO 2015 


h. 18 - Palazzo delle Arti di Napoli, via de’Mille 60, Napoli 

INAUGURAZIONE MOSTRA DI FOTOGRAFIE DALL’ARCHIVIO MONICELLI E MOSTRA DI RAP


 h. 21.30 - Cinema Metropolitan (sala 4), via Chiaia 149, Napoli

APERTURA RASSEGNA CINEMATOGRAFICA


PROGRAMMA COMPLETO DELLA RASSEGNA CINEMATOGRAFICA:
Venerdì 3 ore 21.30

- La grande guerra (Italia, 135’, 1959)

 
Sabato 4 ore 20.30

- Speriamo che sia femmina (Italia, 120’, 1986)

 
Domenica 5 ore 20.30

- Vicino al Colosseo... c’è Monti (Italia, 22’, 2008); 
- I Sentieri della Gloria. In Viaggio con Mario Monicelli sui Luoghi della Grande Guerra di Gloria De Antoni (Italia, 43’, 2005); 
- Monicelli. La Versione di Mario A.A.V.V. (Italia, 83’, 2012)

 
Lunedì 6 ore 20.30

- I soliti ignoti (Italia, 102’, 1958)

 
Martedì 7 ore 20.30

- Risate di gioia (Italia, 106’, 1960)

 
Mercoledì 8 ore 20.30

- I compagni (Italia, 128’, 1963)

 
Giovedì 9 ore 20.30

- L’armata Brancaleone (Italia, 120’, 1966)




1
SOCIAL1SOCIAL2
facebook-64
twitter-64
Create a website