MARCHIO_WEB_NAPOLINELCINEMA

LEONI AL SOLE
di Vittorio Caprioli


Leoni al sole è un film del 1961, scritto, diretto e interpretato da Vittorio Caprioli, al suo esordio dietro la macchina da presa. Il film è ispirato in parte al romanzo Ferito a morte di Raffaele La Capria, il cui titolo inizialmente avrebbe dovuto essere "Leoni di giugno", laddove il termine "leoni" ha il significato approssimativo di "vitelloni".


Positano. Un gruppo di attempati dongiovanni tenta, senza molto successo, di conquistare giovani turiste straniere. Alla fine della stagione estiva, con lo spopolarsi delle spiagge, ognuno torna alla propria vita, alle proprie pigrizie e alle speranze frustrate.


I "Leoni" cui allude il titolo, sono quei caratteristici frequentatori di spiagge alla moda, la cui unica attività consiste nella ricerca metodica, quasi affannosa, dei mezzi e delle occasioni per folleggiare, abbandonarsi alla vita spensierata e gaudente, alle avventure sentimentali, più vagheggiate che realmente vissute. Questi "leoni" rispondono al nome di Scisciò, Giugiù, Mimì, Cocò eccetera: non tutti ancora giovani, qualcuno, anzi, decisamente maturo d'anni, se non di spirito e coscienza.


Prodotto da Antonio Cervi e Alessandro Jacovoni, il film fu girato tra la primavera e l'estate del 1961 in esterni nella bellissima cornice della costiera amalfitana; gli interni, invece, furono girati negli studi Intercine di Grottaferrata. Il film uscì in prima visione nelle sale il 23 dicembre 1961.


Il film, dopo essere passato a suo tempo quasi inosservato, è stato riproposto alla Mostra del cinema di Venezia del 2008, nella retrospettiva Il cinema italiano ritrovato, in una copia ristampata e restaurata a cura della Cineteca Nazionale di Roma.

leoni_al_sole_poster_ita
SCHEDA TECNICA

commedia - Italia, 1961

regia: Vittorio Caprioli


soggetto ispirato dal romanzo "Ferito a morte" di Raffaele La Capria

sceneggiatura: Vittorio Caprioli, Raffaele La Capria

produzione: Tonino Cervi e Alessandro Jacovoni per AJACE CIN.CA e Euro International Film

fotografia: Carlo Di Palma, Dario Di Palma

musiche: Fiorenzo Carpi

montaggio: Nino Baragli

cast: Vittorio Caprioli, Franca Valeri, Philippe Leroy, Serena Vergano, Halina Zalewska, Enzo Cannavale, Luciana Gilli, Anna Campori, Wilma Randi, Ester Carloni, Irina Waleikihreff, Mia Genberg, Pia Genberg, Carlo Giuffré, Roberto Hruska, Arturo Lonardi, Vito Amendola, Jerry Macc, Francesco Morante, Riccardo Perrotti, Vittorio Pugliese, Giorgio Sabbatucci, Aldo Sersole
GUARDA IL FILM IN VISIONE GRATUITA
Create a website