MARCHIO_WEB_NAPOLINELCINEMA
a marechiare ce sta na fenesta
A Marechiaro 'nce stà na fenesta
di Elvira Notari

Nel 1914 la prima donna regista della storia del Cinema girò questo dramma passionale ispirandosi alla canzone di Salvatore Di Giacomo Marechiaro. Interessante e curiosa la storia legata alla nascita del testo di una delle melodie più belle della canzone napoletana: si narra che Di Giacomo scrisse i versi di Marechiaro senza conoscere quel luogo che fino a metà del 1800 era anticamente chiamato Santa Maria del Faro. Solo parecchi anni dopo vi si recò accompagnato da una studentessa e da molta altra gente a bordo di una barca a vela accorgendosi così dello splendore che era riuscito a descrivere attraverso la passione della sua canzone, anche solo immaginando la magia di quel luogo.
Il film della Notari è uno dei primi esempi di opera cinematografica ispirata al testo di una canzone, e per il Cinema napoletano questo sarà un segno distintivo negli anni a venire.
MARECHIARO
di Di Giacomo/Tosti 1885


Quanno spónta la luna a Marechiaro,
pure li pisce nce fanno a ll’ammore…
Se revòtano ll’onne de lu mare:
pe’ la priézza cágnano culore…


Quanno sponta la luna a Marechiaro.

A Marechiaro ce sta na fenesta:
la passiona mia ce tuzzuléa…
Nu garofano addora ‘int’a na testa,
passa ll’acqua pe’ sotto e murmuléa…


A Marechiaro ce sta na fenesta….


Chi dice ca li stelle só’ lucente,
nun sape st’uocchie ca tu tiene ‘nfronte!
Sti ddoje stelle li ssaccio i’ sulamente:
dint’a lu core ne tengo li ppónte…


Chi dice ca li stelle só’ lucente?

Scétate, Carulí’, ca ll’aria è doce…
quanno maje tantu tiempo aggi’aspettato?!P’accumpagná li suone cu la voce,
stasera na chitarra aggio purtato…


Scétate, Carulí’, ca ll’aria è doce!…

Ah! Ah!
O scetate, o scetate,
scetate, Carulì, ca l’area è doce.

SCHEDA TECNICA

drammatico - muto, Italia 1914

regia: Elvira Notari

soggetto: adattato da Elvira Notari ispirato alla canzone Marechiare di Di Giacomo/Tosti

sceneggiatura: Guardascione

fotografia: Nicola Notari

produzione: Dora Film, Napoli

attori: Salvatore Giordano, Elena Delius, Eduardo Notari
Create a website